Kuetzal review

In questa recensione passo a parlare di una piattaforma che è da poco entrata nel panorama dei marketplace di p2p lending europei e su cui sto iniziando ad investire: Kuetzal.

Kuetzal è una piattaforma nata nel 2018, con un team molto giovane ed ancora in fase di crescita, ma che si sta posizionando sul mercato caratterizzandosi per degli ottimi tassi di interesse offerti sui prestiti che propone, principalmente per finanziare settori business o il settore immobiliare, accompagnandosi su determinati progetti da garanzia di buyback per eventuali default. Come tipologia di piattaforma, la associo nella struttura e nel modus operandi a Crowdestor e Envestio. Kuetzal ha alle spalle un fondo d’investimento e 4 soci, di cui però non se ne conoscono ancora le identità.

Iscrivendosi a Kuetzal tramite questo link: Kuetzal, potrete beneficiare di un bonus di benvenuto, pari allo 0,5% di cashback sugli investimenti effettuati nei primi 180 giorni.

L’interfaccia della piattaforma è molto semplice ed intuitiva. Il suo funzionamento è comunque molto basilare.

COME INVESTIRE

Una volta iscritti e loggati, nella sezione “project” si possono visualizzare i progetti a disposizione e quelli già completamente finanziati dagli investitori, oltre che l’indicazione di quali fra questi hanno la garanzia del buyback.

Il buyback su Kuetzal viene pagato direttamente dalla piattaforma e si attiva:

  • in caso di default, attraverso il rimborso totale della quota investita (NB: qui il buyback non entra in gioco, come in altre piattaforme come Mintos o Robocash, dopo un numero definito di giorni di ritardo, ma in caso di accertato default, cioè in una fase molto più avanzata).
  • in caso in cui l’investitore decida di liquidare anticipatamente la propria quota, per qualsiasi ragione (in questo caso subirà però una commissione pare al 10% di essa).

Per dare un’idea dei progetti visibili nella sezione, questi sono, al momento in cui scrivo, gli ultimi disponibili:

Come si può vedere, i tassi di interesse offerti sono fra i più alti del panorama p2p lending europeo. Si va dal 12 al 21%! Caratteristica particolare di Kuetzal è che l’investitore inizierà a percepire interessi dal momento esatto in cui sottoscriverà la quota, senza attendere la completa copertura del target di finanziamento. Ciò è reso possibile dal cosiddetto “Kuetzal care“, il programma dove il fondo finanziario che coordina Kuetzal si interfaccia direttamente fra investitore e richiedente garantendone la liquidità immediata su entrambi i lati. Fino a che il progetto non viene interamente finanziato, Kuetzal care ne immetterà la liquidità mancante, in modo tale che l’investitore possa già percepire il proprio interesse senza attendere e il richiedente possa già disporre della liquidità accordata.

La durata dei prestiti è generalmente più lunga della media delle altre piattaforme. Ad oggi, i vostri investimenti saranno disinvestiti in 1,2 o 3 anni dalla sottoscrizione, a seconda del progetto.

Non è presente un mercato secondario su Kuetzal. Come però descritto, è comunque concessa la possibilità di uscire anticipatamente dall’investimento, attraverso il pagamento di una commissione (un po’ costosa) pari al 10% del capitale investito.

Cliccando su ogni singola offerta di investimento, Kuetzal presenta un buon dettaglio sulle informazioni utili a capire il business o immobile oggetto di finanziamento. Un dettaglio che valuto molto migliore rispetto ad Envestio, quasi in linea con gli standard presenti in Crowdestor. Qui riporto un esempio di un progetto oggi disponibile:

SPECIAL OFFERS

Una sezione che mi sembra molto interessante del sito è quella delle “special offers”. Qui vengono raccolte delle particolari promo temporanee, che di tanto in tanto vengono proposte agli investitori. Come esempio attuale, è ad oggi presente (inizio agosto) una promo di cashback per tutti gli investimenti effettuati entro fine mese. Sarà una sezione da tenere d’occhio per aumentare i profitti effettivi del capitale versato su questa piattaforma!

Lo scopo di queste promo credo sia quello di incrementare il proprio pool di investitori, attraverso dei programmi premianti, dato che Kuetzal è una delle ultime piattaforme a presentarsi sul panorama. Proprio perchè è ancora in fase di ampliamento, vedremo solo in futuro se queste promozioni resteranno frequenti nel tempo o si fermeranno con il crescere della loro attività.

CONCLUSIONI

Kuetzal è una piattaforma di recente nascita, ancora in fase di crescita, con tutte le conseguenze del caso, ma che riesce ad attrarre investitori grazie ai suoi alti interessi sui progetti offerti.

Punti di forza:

  • Interessi fra i più alti disponibili nel mercato attuale.
  • Copertura del buyback in caso di default garantita in molti progetti, situazione non molto comune su tassi così alti.

Punti di debolezza:

  • Piattaforma giovane, dalla solidità ancora non così provata.
  • Ancora poche informazioni riguardanti la proprietà della piattaforma, elemento sicuramente da migliorare in futuro, se vorranno ampliare la propria base di investitori.
  • Ancora pochi progetti disponibili, anche se ad oggi l’investitore troverà sempre qualche offerta libera di investimento, con poco rischio di cash drag del deposito.

Un pensiero su “Kuetzal review

  1. Pingback: Risultati Agosto 2019 – P2P Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...