Risultati Agosto 2020

Sono arrivato al 19^ mese di investimenti, da quando ho aperto il blog.

Agosto non è stato un mese completamente positivo: dopo vari mesi di recupero dei miei rendimenti, stavolta ho avuto un mezzo passo indietro ed ho ricavato dal p2p lending solo 403€.

La motivazione principale è ancora i rendimenti bloccati delle solite tre piattaforme: IUVO e Viventor, ma la situazione qui riguarda solo due rispettivi loan orginiator, in cui ho però una quota investita non irrilevante, e Crowdestor che, nonostante abbia ormai in regola buona parte degli incassi nelle quote dei soli interessi ricevo continue posticipazioni da parte di chi dovrebbe rimborsare le quote capitali, a causa di rallentamenti nei business dei richiedenti dove ho partecipato.

I profitti di agosto sono stati complessivamente così suddivisi:

                                      InteressiInvestito   int. ann.to agosto
MINTOS151 €14.127 €12,8%
CROWDESTOR41 €6.180 €8,0%
ROBOCASH48 €6.639 €8,7%prestiti full bullet
TWINO27 €6.056 €5,4%nuovi depositi
ESTATEGURU15 €4.754 €3,8%
VIAINVEST39 €4.286 €10,9%
PEERBERRY1 €2.923 €0,4%
IUVO10 €3.167 €3,8%
SWAPER24 €2.715 €10,6%
VIVENTOR5 €2.128 €2,8%
CROWDESTATE28 €1.958 €17,2%
SOISY14 €2.622 €6,4%

Di seguito i principali avvenimenti a cui ho assistito nelle varie altre piattaforme:

MINTOS

Il mese su Mintos è stato molto tranquillo per quanto mi riguarda. Ho continuato nella mia graduale riconversione in euro dei miei depositi in tenge, vista la svalutazione che sembra stia subendo in questo periodo tale valuta.

Non sto trovando però ad oggi loan originator su cui voglio investire che mi diano dei rendimenti accettabili. In Mintos oggi li vedo solo in finanziarie che in questo momento storico non mi danno una confidenza tale da lasciar loro i miei risparmi. Per cui in questo mese ho deciso di lasciare dove già avevo investito in passato (che, invece, mi soddisfa ancora) e di ritirare qualche centinaio di euro di rate ricevute, per destinarli in altri lidi.

Il rendimento comunque non è stato particolarmente basso: 151€.

CROWDESTOR

E’ stata presentata in questo mese, anche se non ancora attiva, l’introduzione di una nuova (e per me molto utile) tabella per il monitoraggio dell’andamento ritardi dei singoli progetti in portafoglio.

Molto utile perchè, purtroppo, nonostante negli ultimi mesi gli interessi siano ricominciati ad arrivare dopo i famosi tre mesi di sospensione post covid, molti dei rimborsi di capitale continuano ad essere posticipati a date future, a causa di varie difficoltà dei relativi richiedenti.

Era una situazione prevedibile, anche se naturalmente non auspicata. Ad ora, il monitoraggio di tali ritardi, che mi si stanno accumulando e non mi permettono ancora di prelevare quanto vorrei da questa piattaforma, è possibile solo esternamente (sta girando nei canali telegram un’utilissima tabella excel aggiornata dagli investitori).

Con l’introduzione di tale tabella direttamente nella piattaforma… almeno si saprà di che morte di dovrà morire :). A parte gli scherzi, mi trovo in questa situazione di semicongelamento con un terzo del capitale, vediamo nelle prossime settimane come si evolve.

Nel frattempo, ad agosto ho incassato 41€ di interessi.

SOISY

Anche agosto è stato un mese di tempi di coda lunghi per gli abbinamenti di Soisy: significa offerta di investitori ancora più alta della disponibilità di prestiti nella piattaforma. Soisy sta ancora consigliando agli investitori di attendere per futuri versamenti per non vedersi i depositi fermi in attesa di abbinamento per molti giorni.

Attualmente, dai dati periodici che inviano agli investitori attraverso il loro Canale telegram ufficiale e tramite mail, la coda è di circa 3 volte i prestiti emessi in una settimana.

Per fortuna, personalmente non ne sono stato coinvolto, in quanto avendo versato in questa piattaforma ancora a giugno, queste si sono sempre abbinate nel giro di 2 o 3 giorni, avendo utilizzato anche l’opzione di diminuire il mio tasso di interesse offerto di uno 0,1% per prendere priorità aggiuntive. Per cui, vista l’odierna coda, nel caso abbiate comunque intenzione di depositare, è secondo me utile applicare questa diminuzione nell’interesse offerto per non subire grossi cash drag.

Non ho finora subito nessun ritardo nelle mie rate del comparto non coperto dal salvadanaio (in realtà un solo ritardo, ma che ho visto rientrare nel giro di due giorni). Quindi, da questo lato che era una delle issue che potevo attendermi visto il periodo, nessun problema finora! Ho incassato in totale ad agosto 14€ di interessi.

TWINO

Mese non profittevole dal punti di vista del cambio, mentre buono dal punto di vista degli interessi nominali.

Un po’ per testare questo meccanismo/opportunità alternativa, un po’ comunque attratto dai rendimenti nominali un po’ più elevati rispetto ai prestiti in euro, ho investito una piccola parte del mio portfolio Twino in prestiti russi in valuta. Mi aspettavo la possibilità che ci fosse una svalutazione, rispetto all’euro che sta avendo un periodo di forte rafforzamento generale. Questa eventualità è purtroppo accaduta e quindi in queste settimane i rendimenti ottenuti vengono in parte compensati dalle perdite di valutazione cambi. Vediamo ovviamente in futuro.

Tutto sommato comunque il mese lo considero positivo, anche complice il fatto che su Twino ho effettuato un recente deposito consistente, che mi darà interessi il prossimo mese, il rendimento assoluto di interessi in agosto è stato di 27€.

VIAINVEST

Continua il periodo positivo dal lato disponibilità di investimento in Viainvest. Attualmente buona parte dei miei investimenti è concentrata sulla filiale polacca. Questo paese ha avuto una legislazione di emergenza post covid molto favorevole ai debitori per avvantaggiarli a fronteggiare le possibili conseguenze. Per noi investitori, per i crediti al consumo vuol dire una teorica possibilità di maggiori ritardi nei rimborsi, data questa permissività “normata”.

Per cui spero presto compaiano prestiti al 12% a breve anche in altre filiali, per potermi diversificare le quote in questa piattaforma, nel frattempo questo mese ho ottenuto 39€ di interessi.

IUVO

Le notizie su KFP , il loan originator di IUVO (marchio della finanziaria polacca CBC), dove avevo investito una quota rilevante dei miei depositi in questa piattaforma, sono tutto tranne che rassicuranti. Ho 1,5k€ in sospeso, motivo principale per cui il rendimento ricevuto è così basso, praticamente nullo.

Come dicevo KFP semplicemente non ha ancora risposto, passate le scadenze, ai tentativi di IUVO di porre in essere un secondo piano di rientro dopo quello posto in essere ad aprile e rispettato solo i primi tempi. Le cose hanno quindi iniziato ad essere gestite attraverso le carte bollate e purtroppo dovrò considerare come congelati i miei fondi su questo intermediario.

Lo stesso tipo di trattamento a questo loan origintaor è stato riservato anche da Viventor, per fortuna su questa piattaforma non avevo investito un euro in KFP (sempre utile diversificare!!).

ESTATEGURU

In agosto ho effettuato un altro deposito in Estateguru. Ora è diventata una delle piattaforme dove la mia quota è maggiore.

Visti i miei criteri abbastanza ristretti con cui ho settato gli autoinvest, ancora non tutta la mia nuova quota è stata investita nei progetti presentati nella piattaforma. La frequenza di emissione di nuove proposte è restata comunque buona e regolare anche ad agosto.

In questo mese ho incassato 15€ di interessi.

Sono tutto sommato soddisfatto, il rendimento può sembrare un po’ basso, ma ricordo che anche qui ho depositato di recente e per vari progetti sto ancora attendendo la scadenza della prima rate e, inizialmente, avevo anche investito in progetti full bullet, e questi mi dovrebbero rimborsare tutte le quote interessi alla fine del piano. Mi attendo comunque un profitto maggiore a settembre a causa del primo dei due punti.

PEERBERRY

Anche questo mese (il terzo di fila) è stato caratterizzato da Peerberry per una presenza importante di cash drag nei miei depositi. I prestiti confermo che continuano ad essere disponibili nella piattaforma, ma in questo momento una piccola parte sta andando incontro a quelle che sono i miei obiettivi di rischio/rendimento con i loan originators. Per questo motivo ho deciso di prelevare poco meno di metà del mio capitale. Solo negli ultimi giorni del mese ho visto miglioramenti dal punto di vista dell’offerta, quindi attendo i prossimi giorni per prendere una decisione definitiva in merito.

ROBOCASH

Novità molto importante: Robocash, tramite una mail (che a me personalmente non è arrivata, ma so già che sono uno degli investitori meno considerati da questa piattaforma 🙂 ) ha annunciato che dal primo settembre renderà il rendimento fisso su tutti i prestiti listati in questa piattaforma al 12%.

D’ora in poi quindi qualsiasi prestito venga sottoscritto dagli investitori renderà loro il 12% annuo.

Tale scelta non è nuova nel mondo del p2p baltico: già Viainvest ha attuato da molti mesi tale politica.

La motivazione da loro esplicitata dal mio punto di vista non fa una piega, la trovo condivisibile: vista la situazione attuale sono consci di avere una posizione di mercato forte e una solidità che non si trova in altre finanziarie legate al p2p e sembra non abbiano molta convenienza a spingere nella ricerca spasmodica di nuovi investitori, vista comunque l’aumentata rischiosità del credito post-covid.

SWAPER

Ultimamente scrivo molto raramente di Swaper. Tutto finora procedere regolarmente con il versamento delle rate, anche i cash drag, che avevano caratterizzato a periodi i miei investimenti 2019, nel post covid non ne ho più avuto traccia.

Non la considero però una delle piattaforme più solide del panorama p2p, ma finora non mi ha dato segni di problemi nei rimborsi. Ha comunque delle red flags legate alla poca trasparenza in materia di gestione di rapporti con Wandoo finance (occorre studiarsi bene come vengono gestite le effettive garanzie di buyback) ed i risultati finanziari di questa finanziaria.

VARIE

Ho deciso a fine mese di aprire degli investimenti in due nuove piattaforme di ancora non avevo mai scritto in questo blog. Ne parlerò sicuramente nei prossimi articoli.

Nel frattempo, dato che non ho più aggiornato rispetto alle cause legali aperte verso Kuetzal, Envestio e Grupeer (ma non perchè non ci siano novità e non stiano andando avanti, anzi!, ma perchè non ho, come logico, le autorizzazioni necessarie a rendere pubbliche informazioni riservate), vi posso comunque dire che le cose stanno procedendo. Anche qui, spero di dare dettagli ulteriori nei prossimi articoli.

A settembre comunque spero di ritornare a crescere nei rendimenti, agosto come detto ho avuto un mezzo passo indietro, ma su alcune piattaforme sto attendendo i primi rimborsi di prestiti sottoscritti di recente e spero ci siano evoluzioni positive sui loan originator incagliati di Iuvo e Viventor

2 pensieri su “Risultati Agosto 2020

  1. Marco

    Sono entrato in n Moncera di Placet Group e mi sto trovando molto bene.
    12%, / Cb 30 GG. / Previsione Interessi futuri.
    La consiglio.
    Marco L.

    1. Ciao Marco! Grazie della segnalazione. Ho sentito più volte di Moncera, piattaforma nuova di un lown originator fra i più solidi di Mintos. Non ho però avuto tempo e occasione di valutarla. In un non lontano futuro lo farò sicuramente!

Rispondi