Risultati Aprile 2021

Sono arrivato al 27^ mese di investimenti, da quando ho aperto il blog. Vediamo come sono andati i risultati ad Aprile.

Dopo il calo di Marzo, dovuto allo stralcio di 200€ di investimenti in una finanziaria di Mintos, ho recuperato ad Aprile, grazie alle ottime performance di nuove piattaforme su cui ho aperto il conto (Prepay e Lendermarket) . Unico neo negativo, purtroppo ancora una volta vari progetti di Crowdestor hanno posticipato i rimborsi; per cui il mio piano di recupero di quella piattaforma continua a subire rallentamenti.

Aprile è anche il mese dove inizio a raccogliere le informazioni per la dichiarazione redditi. Non so se conoscete già la pagina ma un buon articolo del blog p2pinvesting.it di Emanuele Di Biasi: Tassazione redditi p2p riassume comodamente i principi della dichiarazione dei relativi redditi. Ovviamente, lo schema deve poi essere adattato alla situazione privata di ognuno per arrivare a compilare la propria dichiarazione.

In totale ad Aprile ho totalizzato 560€ di interessi. Nel dettaglio, sono stati così suddivisi:

                                      InteressiInvestito   int. ann.to aprile
MINTOS107 €11.668 €11,0%
ROBOCASH94 €10.464 €10,8%
VIAINVEST55 €5.838 €11,3%
ESTATEGURU49 €7.689 €7,6%
TWINO49 €6.439 €9,1%
PREPAY40 €1.000 €48,0%Interessi anticipati
LENDERMARKET38 €5.010 €9,1%
PEERBERRY30 €4.022 €9,0%
SWAPER24 €2.144 €13,4%
MONCERA23 €3.673 €7,5%
SOISY21 €3.937 €6,4%
CROWDESTATE12 €1.355 €10,6%
CROWDESTOR6 €5.016 €1,4%
IUVO6 €2.608 €2,8%
CRIPTALIA6 €1.055 €6,8%
VIVENTOR0 €1.706 €0,0%

Di seguito i principali avvenimenti a cui ho assistito nelle varie altre piattaforme:

.

MINTOS

Ormai ho consolidato su Mintos la mia suddivisione del portafoglio nelle varie finanziarie.

Come già anticipato, siamo ritornati in quello che chiamo la stagione “a bassi tassi”, cioè il periodo dell’anno che va dalla primavera a metà estate dove, storicamente, si abbassano i rendimenti medi dei loan originator di Mintos. All’eccezione del 2020, come sapete anno molto particolare per il p2p lending, tutti gli altri anni hanno subito questa contrazione, che finora è sempre stata momentanea.

Storicamente optavo per spostare parte del mio portafoglio in finanziarie meno solide, cercando di recuperare qualche profitto aggiuntivo. Quest’anno invece, dato che non siamo ancora usciti dalla crisi economica “nascosta” post covid, terrò invece le posizioni indirizzandomi su una maggiore solidità e, per forza di cose, dovrò accontentarmi di meno interessi.

Come ad “approvare” la mia scelta, di recente un altro loan originator di Mintos è stato sospeso dal mercato per insolvenze (dopo mesi dove non accadeva nessun problema). E-cash sembra avere problemi di rimborso e sembra ora si accoderà alle finanziarie in recovery.

Ad Aprile ho incassato in tutto 107€.

..

ROBOCASH

Sono purtroppo diminuiti i range di interesse Robocash group. Ora i nuovi tassi sono i seguenti, sempre divisi in classi sulla base della durata dei prestiti (per prestiti a più lunga scadenza vene riconosciuto un interesse maggiore):

E’ poi uscito il nuovo bilancio consolidato di Robocash, che potete trovare qui: Robocash bilancio 2020.

Il nuovo bilancio è revisionato dall’auditor FBK (auditor russo di un gruppo di revisione inglese, ma non una delle big 4 ahimé) però mostra un utile di 24 milioni di dollari per il 2020, che toglie ogni spazio di dubbio. Non mi risulta attualmente paragone in termini di profittabilità con altre finanziarie di p2p lending. Si nota nel bilancio la mazzata subita dalle svalutazioni del rublo: 6 milioni di $, che svaluta l’equity, che però si mantiene ad un totale netto di quasi 46 milioni di $.

Per quanto riguarda i miei investimenti, ho avuto un buon mese, nonostante un momentaneo periodo dove i ritardi si sono fatti sentire, e poi rientrati. In totale ho incassato ad Aprile 94€.

.

MONCERA

Mese completamente regolare in Moncera. Ho assistito ad una riduzione delle disponibilità dei (già pochi) prestiti a breve, ma come sapete è una piattaforma che si contraddistingue per chi punta ad un investimento a medio lungo termine, quindi la cosa non mi ha influito più di tanto.
Porto a casa ad Aprile 23€ in questa piattaforma.

.

TWINO

Altro mese regolare su Twino. I rendimenti continuano ad essere leggermente più bassi della media delle altre piattaforme comparabili ed i ritardi invece nella parte alta della media. Ad Aprile incasso qui 49€.

.

PREPAY

Si è conclusa la sottoscrizione di “Ossona” il primo progetto in Prepay, una riqualificazione energetica.

Prepay è una piattaforma di cui ho aperto il conto un mese fa, che si caratterizza dalle altre del settore per riconoscere anticipatamente gli interessi dei progetti sottoscritti. Quindi, avendo investito sul primo progetto ed essendosi conclusa la sottoscrizione attorno al 20 di aprile, ho ricevuto qualche giorno dopo gli interessi relativi.

Fra interessi e mio bonus di iscrizione utilizzato in questo progetto, ho ricevuto un qui rendimento spot, totale lordo, effettivo del 16%! Riceverò invece il capitale al termine del piano di rimborso.

.

LENDERMARKET

Aprile è stato il primo mese di investimenti completi per me anche in Lendermarket. Questo marketplace è partner della finanziaria Credistar ed offre prestiti al consumo ad alto rendimento e medio-alto rischio.

In termini di profitti, l’inizio è stato uno dei migliori che abbia mai registrato, sono arrivato ad un totale di 38€ incassati. Ciò è chiaramente stato aiutato dal fatto che ho messo già una cifra importante in questa piattaforma, arrivata ormai sui 6000€. Un elemento fondamentale che mi ha fatto propendere per immettere già quella cifra è stato il fatto che Lendermarket permette di investire molto in prestiti a brevissimo termine e darmi quindi la possibilità prospettica di liquidare velocemente se dovessi averne bisogno.

Però anche l’effettivo rendimento percentuale non è stato basso e, dato che parte della mia quota l’ho messa ad Aprile, conto che in maggio tale percentuale possa salire ancora di più.

Sto nel frattempo facendo un’analisi sulle relazioni fra Lendermarket e Credistar. Negli ultimi tempi varie questioni sulla poca informazione in merito sono state sollevate nella community investitori. Per ora contrattualmente mi sembra tutto in regola, ma la cosa può limitarsi solo alle carte.

.

SOISY

E’ un po’ migliorata la situazione ritardi su Soisy, nel senso che i ritardi a breve che avevo si sono regolarizzati, mentre mi rimane ancora qualcosina di incagliato (50€ circa) da 3 mesi in su. Per ora nulla di preoccupante, ma sto monitorando la cosa.

Nel frattempo incasso ad Aprile altri 21€.

.

VIAINVEST

Su Viainvest ho prelevato una piccola quota, di 1.000€. Ahimé, il problema cash drag non si è affievolito nemmeno ad Aprile, anzi. Sono riuscito stavolta a non subire come gli scorsi mesi ed investire manualmente per oprire la parte rimasta nella piattaforma. Ma il problema lo vedo ben lontano dall’essere risolto.

Rumors inoltre, danno la filiale spagnola in riduzione di offerta prestiti in Viainvest, per evitare possibilità di scompensi non irrilevanti di liquidità a causa della moratoria di 90 giorni concessa dal governo spagnolo. Non vedrei in questa mossa un segno di debolezza del gruppo finanziario, ma proprio una scelta aziendale per minimizzare gli effetti di scelte esterne sui piani del gruppo stesso.

In ogni caso ad Aprile sono riuscito ad incassare altri 55€ qui.

.

SWAPER

Ho ancora prelevato qualcosa dai miei fondi investiti su Swaper. Come scritto il mese scorso, non voglio avere esagerata esposizione su piattaforme di cui non ho il 100% della chiarezza informativa nelle procedure fra essa e la finanziaria partner. Per ora, ho scelto di destinare tale quota a Lendermarket, che mi offre un rendimento lordo più alto. Non prevedo comunque di chiudere Swaper.

In Aprile, altri 24€ sono stati incassati.

.

CROWDESTOR

Crowdestor è (ancora!) la nota dolente del mio portafoglio (oltre a Viventor e KFP in iuvo che però stanno procedendo con le loro ristrutturazioni o cause legali). Purtroppo anche ad Aprile vari rimborsi preventivati sono stati spostati (in realtà ad inizio maggio, quindi vedrò subito il rispetto effettivo.

In altri casi di ritardi consolidati già da un po’ di settimane sono stati messi all’asta i beni in pegno per il prestito, per risanare l’importo dovuto. Anche qui sono in attesa di come procederanno le cose.

Come avrete capito, ad Aprile non ho concluso qui praticamente nulla, ed infatti gli interessi incassati sono stati solo 6€.

.

VIVENTOR

Continua in Viventor il processo di recupero dei fondi in recovery su Twinero e Atlantis Finance.

Per i prestiti di Atlantis Finance, è stata lanciata l’anteprima che saranno gli investitori a deciderne la strategia di proseguimento. Le opzioni fra cui scegliere saranno il riacquisto da parte del gruppo ad uno sconto (una sorta di “factoring” interno) oppure un prolungamento a lungo termine per tentare il rimborso da parte del cliente e permettere alla finanziaria di accumulare risorse per eventuale buyback. Stiamo attendendo però le informazioni a riguardo dello stato dei prestiti.

Twinero, come già scritto sarà acquistata dal gruppo Gielen, che gestisce Viventor. Anche qui la scelta sarà affidata agli investitori fra varie opzioni possibili, anche se non si conoscono ancora le opzioni. Risulta infatti che ad oggi nemmeno Viventor abbia informazioni dettagliate sullo stato (e qui non so se crederci sinceramente o meno!).

In tutto questo, è stato chiarito da Viventor che i giorni disponibili per gli investitori ad effettuare tale scelta, dal momento in cui verranno presentate le opzioni ufficiali con le informazioni di corredo saranno pochissimi (5 giorni). Il problema è che….. non si hanno ancora le informazioni sullo stato reale dei prestiti quindi è ancora impossibile fare una benché minima prevalutazione! e 5 giorni da quando arriveranno non sono minimamente sufficienti per un’analisi opportuna!

Essendo abbastanza ovvia secondo me la poca professionalità di Viventor (utilizzo chiaramente questo termine perchè evidentemente non vuole trasmettere tutte le informazioni in possesso!), ritengo ormai molto cupo il futuro di questa piattaforma.

.

VARIE

Ho fatto un aggiornamento ai grafici della pagina “Profitti mensili“, inserendo indicazione anche del rendimento % mensile ottenuto su ogni piattaforma. Può essere effettivamente un’informazione utile tenere traccia anche di questo tasso, oltre che del semplice interesse assoluto, per valutarne le performance.

Commenti

Rispondi