Le migliori piattaforme – Aprile 2021

LA CLASSIFICA

Ecco qui di sotto quella che secondo me è la classifica attuale delle migliori piattaforme di p2p lending. Sono ovviamente tutte frutto di valutazioni puramente personali e unicamente svolte da chi ci scrive, fatte allo stato attuale delle cose e derivate dalla mia esperienza e ricerche. Sono ordinate in modo decrescente.

PIATTAFORME TOP

Robocash: Confermo Robocash, ad oggi, come piattaforma top. Ha un bilancio altamente performante, con una solidità che ritengo ottima nel panorama del p2p e con un distacco dalle altre che è aumentato, anche sulla base dei recenti programmi per il 2021. Un team consolidato nel tempo, che sta espandendo la propria attività. Allo stesso tempo, consente all’investitore di ottenere dei rendimenti del 12% lordi, anche a breve termine, che poche altre riescono ad offrire con queste caratteristiche di base. Attendo comunque novità sulla loro linea di adeguamento alle prossima normativa crowdfunding.

PIATTAFORME BUONE

Mintos: Ho un po’ alzato la posizione di Mintos. Investendo nei loan originator migliori e più solidi fornisce un rendimento molto buono e poco cash drag. La bravura dell’investitore sta nell’individuare quali sono questi loan originator in mezzo a tutta una serie di finanziarie ben peggiori. Il fatto che non ci siano più stati default di questi lo nei recenti mesi comunque ne sta alzando la sicurezza per le new entry, ma attenzione ai prossimi mesi di crisi!

Lendermarket: è l’ultima piattaforma in ordine di tempo che ho valutato. Credistar è una finanziaria molto solida ed il fatto che nella piattaforma siano disponibili rendimenti nominali anche oltre il 15% la fa di diritto balzare per ora in alto in questa classifica. C’è da dire che molti prestiti sono in nazioni dove gli effetti economici della crisi covid si sono fatti sentire. Ma, come per Robocash, le riserve di Credistar sono per ora capienti per sopportare periodi di crisi e garantire il buyback. La terrò d’occhio direttamente per il futuro.

Twino: Alzo Twino, anche se è difficile oggi ottenere da Twino un rendimento lordo molto sopra il 10%. Il bilancio 2020, una volta presentati anche i numeri di gruppo conferma la solidità. Da escludere oggi la scelta di investire in valuta: ancora troppa volatilità qui.

Viainvest: Purtroppo il cash drag a cui si assiste in questi mesi (associato alla necessità di non aumentare i volumi in tempi di crisi) sta diminuendo il rendimento reale in questo periodo. Attorno si stanno affacciando concorrenti molto competitivi in solidità. Comunque ancora nessun cenno di ritardi, e questo è buono.

Soisy: E’ una piattaforma che valuto ancora al top nel panorama italiano. I miei rendimenti netti attuali si avvicinano a quelli delle piattaforme estere. Questo grazie la loro possibilità di fare da sostituto di imposta, facendomi risparmiare tasse e alla mia scelta di mixare nei comparti non garantiti. Di recente sto però osservando un lieve aumento dei ritardi nei comparti non garantiti.

Estateguru: Ho leggermente abbassato Estateguru perchè i progetti nella piattaforma stanno in parte soffrendo del prolungamento del blocco attività causato dalla pandemia, ancora non vicina dall’essere risolta. Stanno comparendo dei ritardi e occorre porre ancora più attenzione alla selezione dei progetti.

PIATTAFORME CON ALTI E BASSI

Moncera: Placet Group è una garanzia di solidità per i buyback offerti dalla piattaforma. A tenerla così bassa, finora, sono i rendimenti leggermente più bassi della media delle altre piattaforme paragonabili e la necessità di investire a medio lungo termine. E’ vero, volendo c’è la liquidazione istantanea, ma ha un costo, anche se minimo.

Peerberry: la recente spiegazione sulla gestione della group guarantee, non supportata da rapporti societari fra le partecipanti di ciascun gruppo, mi ha convinto a non metterla ancora fra le piattaforme del livello sopra. Non sarebbe in sé un gran problema se non che molti dei loan originator hanno risorse molto scarse. Esulano da questi le finanziarie del gruppo (in senso stretto) Aventus, che sono di gran lunga quelle con più storicità e con riserve ben consistenti. Ma da questi è difficile ottenere un rendimento superiore all’11% lordo.

Criptalia: E’ una realtà in forte espansione nel panorama italiano. Segue il settore business, è ancora un po’ presto per valutare gli effetti nella situazione di crisi, dato che si è lanciata nella sostanza nella seconda parte dell’anno. E’ molto attiva nella comunicazione con gli investitori. Il fatto che ancora non possa fungere da sostituto d’imposta la penalizza un po’ vedendo i rendimenti nominali senza buyback. Credo abbia spazi di crescita, vediamo come si consoliderà in futuro.

Swaper: Devo confermare tutto quanto scritto tre mesi fa. E’ una piattaforma che non ha mai dato problemi di pagamenti durante tutto l’anno anche considerando i problemi risultati nel settore del mercato generale prestiti in Polonia, dove essa attinge molto. Superando i 5.000€ di investito, continua anche a permettere un ottimo 14% nominale lordo, che oggi è fra i più alti come rendimento. Ma perdurano nel tempo vari periodi di cash drag, che riducono il rendimento effettivo.

IUVO: Situazione spaccata in due: il caso KFP andrà in tribunale, mentre nessun problema in tutti gli altri loan originator che si possono trovare nella piattaforma. I rendimenti relai però non sono al livello dei top della concorrenza.

PIATTAFORME MEDIOCRI

Bondora: ho di recente pubblicato un articolo con tutte le motivazioni per cui secondo me Bondora è sopravvalutata e non . Rendimenti reali non all’altezza e coperture finanziarie troppo minori rispetto alla concorrenza sono quelle principali per cui la posiziono così in basso.

Crowdestor: I progetti della piattaforma continuano nel loro momento difficile, la crisi covid e i problemi di attività legati di molti richiedenti non aiutano a verificare la bontà del processo di selezione del team Crowdestor. Pochi progetti sono completamente fermi, ma molti fanno fatica a rispettare regolarmente le rate. Troppi per poter mettere Crowdestor più in alto, nonostante i rendimenti stellari per il periodo.

Prestiamoci: Ho valutato in passato di aprire un conto su questa piattaforma italiana. Mi sono fermato però ai molti feedback ricevuti sul rendimento finale a medio lungo termine, scontati i ritardi ed i default. Purtroppo i tassi di rendimento uniti alla non offerta del buyback la tengono bassa in questa classifica. Punto a favore la totale abilitazione a fungere da sostituto d’imposta, facendoci risparmiare qualcosa rispetto alle estere. Ma con i rendimenti attuali, a me non basta.

PIATTAFORME FLOP

Crowdestate: Degrado per ora Crowdestate, a causa dei risultati non positivi nella gestione dei ritardi e delle cause legali, che stanno lasciando una % di insoluti troppo alta se guardiamo anche ad altre concorrenti come Estateguru. Aggiungo anche il fatto che al giorno d’oggi non vengono pubblicate informazioni sufficienti sullo stato finanziario dei richiedenti. Infine, anche nei progetti italiani non chiariscono bene la questione fiscale, azzardando ipotesi poco convincenti.

Viventor: Sempre più fumosi i rapporti fra il gruppo Gielen e i loan originator Atlantis Finance e Twinero (altra finanziaria in grossa crisi che deve dei pending nella piattaforma e sembra verrà acquistata). Sembra inoltre che dalle ultime notizie anche l’organizzazione della stessa Viventor non sia più così stabile. Le informazioni sui processi di recupero dei ritardi delle finanziarie presenti (molte hanno ritardi) non sono ancora assolutamente sufficienti.

Fastinvest: poco da dire. Non riesco a capire come sia riuscita a passare la crisi covid. Nel senso che proprio non lo posso sapere viste le nulle informazioni finanziarie e organizzative che sono disponibili. Troppe zone d’ombra. Ho terminato il mio rapporto con loro ormai quasi un anno fa.

Ecco qui per completezza i miei voti PERSONALI che hanno originato i grafici.

 RENDIMENTOCOPERTURE FINANZIARIEESPERIENZA TEAMTRASPARENZAUSER FRIENDLYDIVERSIFICAZIONE
MINTOS858779
TWINO676674
CROWDESTOR933463
VIAINVEST679635
ROBOCASH799756
VIVENTOR212277
PEERBERRY577866
SWAPER846474
ESTATEGURU648977
SOISY539985
CROWDESTATE425764
MONCERA576683
IUVO567647
CRIPTALIA522973
BONDORA347695
FASTINVEST413163
LENDERMARKET886464
PRESTIAMOCI256765